Articoli e Notizie

W Executive si espande all’estero: incontriamo Pierre Fallion, CEO di W Executive Francia
W Executive si espande all’estero: incontriamo Pierre Fallion, CEO di W Executive Francia

In W Executive Francia stiamo investendo sulla diffusione del concetto di ‘leadership responsabile’: i candidati che selezioniamo per i nostri clienti devono essere responsabili, autentici e capaci di coinvolgere i dipendenti.

W Executive Meets: Pietro Valdes intervista Barbara Cominelli - Versione integrale
W Executive Meets: Pietro Valdes intervista Barbara Cominelli - Versione integrale

Nel terzo appuntamento di W Executive Meets, Pietro Valdes, CEO & Founding Partner di W Executive

“Sono inclusivo, però…” - Pregiudizi, stereotipi e bias
“Sono inclusivo, però…” - Pregiudizi, stereotipi e bias

Se doveste dire in percentuale quanto siete inclusivi, direste di esserlo al 100% senza esitazioni?

I Partner W Executive: Tania Terrazzani
I Partner W Executive: Tania Terrazzani

Più di vent'anni di esperienza nell'Executive Search, una conoscenza approfondita del mercato del lavoro nei settori del Private Banking, Asset Management e Real Estate, una propensione alle sfide e la ricerca costante di spunti di crescita.

W Executive Meets: Pietro Valdes intervista Barbara Cominelli – Pillola1
W Executive Meets: Pietro Valdes intervista Barbara Cominelli – Pillola1

Nel terzo appuntamento di W Executive Meets, Pietro Valdes, CEO & Founding Partner di W Executive, si è confrontato con Barbara Cominelli, CEO di JLL Italia e Vicepresidente di Confindustria Assoimmobiliare sul tema della crescita dei talenti e su quali profili JLL Italia sta investendo di più per innovarsi.

W Executive Meets: Pietro Valdes intervista Barbara Cominelli – Teaser
W Executive Meets: Pietro Valdes intervista Barbara Cominelli – Teaser

In questo terzo appuntamento, Pietro Valdes, CEO & Founding Partner di W Executive, intervista Barbara Cominelli, CEO di JLL Italia e Vicepresidente di Confindustria Assoimmobiliare sul tema della digitalizzazione del mercato Real Estate.

La cultura dell’inclusione continua a trasformare l’uomo vitruviano (e le organizzazioni)
La cultura dell’inclusione continua a trasformare l’uomo vitruviano (e le organizzazioni)

“Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi” diceva Tomasi Di Lampedusa ne “Il Gattopardo”. Il significato di questa frase fa proprio riferimento al concetto di cambiamento continuo e di evoluzione, che bene si può applicare alla società odierna e alla cultura dell’inclusione.

Furniture & Design: aprire anche ai manager fuori settore per restare competitivi
Furniture & Design: aprire anche ai manager fuori settore per restare competitivi

Il mercato del design e la filiera industriale del legno-arredo sono importantissimi per l’Italia: il nostro paese è un punto di riferimento a livello internazionale e la nostra reputazione certamente ne beneficia. La filiera è a tutti gli effetti un driver per l'economia nazionale.

L’inclusione della disabilità: un valore sempre più importante per le organizzazioni
L’inclusione della disabilità: un valore sempre più importante per le organizzazioni

In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, vogliamo fare una riflessione: se il 16% della popolazione mondiale ha una disabilità, è necessario passare dalla consapevolezza all’azione e impegnarsi attivamente per l’inclusione delle persone con disabilità.

#WideoSeries: W-ine. Il mondo del vino e le sue persone
#WideoSeries: W-ine. Il mondo del vino e le sue persone

È un settore in costante ascesa e per questo sempre più ambito: il vino permette infatti di coniugare scelte di vita sostenibili a scelte professionali di successo.

I vantaggi strategici del processo decisionale randomizzato
I vantaggi strategici del processo decisionale randomizzato

In questo articolo su Harvard Business Review, tre studiosi (Martin Reeves, Mihnea Moldoveanu e Adam Job) analizzano alcuni esempi virtuosi - dall'antica Atene agli scacchi - e ne spiegano i vantaggi strategici, tra cui un apprendimento più rapido e una minore prevedibilità e riduzione delle distorsioni.

Il mondo e le sue nevrosi: come proteggere le proprie prganizzazioni
Il mondo e le sue nevrosi: come proteggere le proprie prganizzazioni

Benvenuti nel contesto BANI!

W Executive Meets: Alessandro Bossi intervista Giuseppe Marotta – Versione Integrale
W Executive Meets: Alessandro Bossi intervista Giuseppe Marotta – Versione Integrale

In questo secondo appuntamento del ciclo W Executive Meets, Pietro Valdes e Alessandro Bossi dialogano con Giuseppe Marotta.

W Executive Meets: Alessandro Bossi intervista Giuseppe Marotta – Pillola A
W Executive Meets: Alessandro Bossi intervista Giuseppe Marotta – Pillola A

Il calcio da fenomeno sociale a fenomeno di business: all’interno del secondo appuntamento W Executive Meets

W Executive Meets: Pietro Valdes e Alessandro Bossi intervistano Giuseppe Marotta - Teaser
W Executive Meets: Pietro Valdes e Alessandro Bossi intervistano Giuseppe Marotta - Teaser

In questo secondo appuntamento del ciclo W Executive Meets, Pietro Valdes e Alessandro Bossi hanno avuto il piacere di confrontarsi con Giuseppe Marotta.

W Executive Meets: Ottavio Maria Campigli intervista Corrado Passera – Versione Integrale
W Executive Meets: Ottavio Maria Campigli intervista Corrado Passera – Versione Integrale

In questo primo appuntamento del ciclo W Executive Meets, Pietro Valdes e Ottavio Maria Campigli dialogano con Corrado Passera.

Perché trattare la D&I come un business case “qualunque” da ROI può essere controproducente.
Perché trattare la D&I come un business case “qualunque” da ROI può essere controproducente.

Occuparsi di D&I è diventato ormai un imperativo per essere più produttivi, strategici e per aumentare la propria reputazione, ma siamo sicuri che questa sia l’impostazione (e la narrazione) di cui le organizzazioni hanno realmente bisogno?

W Executive Meets: Ottavio Maria Campigli intervista Corrado Passera – Pillola B
W Executive Meets: Ottavio Maria Campigli intervista Corrado Passera – Pillola B

In pochi anni illimity è diventata un gruppo da 900 persone e 6 miliardi di attivo.

L’intelligenza artificiale non ruberà il lavoro: se lo prenderà qualcuno che sa come utilizzare l’intelligenza artificiale
L’intelligenza artificiale non ruberà il lavoro: se lo prenderà qualcuno che sa come utilizzare l’intelligenza artificiale

Un sondaggio del World Economic Forum (WEF) stima che 14 milioni di posti di lavoro andranno perduti in tutto il mondo nei prossimi cinque anni e quasi un quarto dei lavoratori cambierà lavoro, principalmente a causa dell’avvento di nuove tecnologie.

W Executive Meets: Ottavio Maria Campigli intervista Corrado Passera – Pillola A
W Executive Meets: Ottavio Maria Campigli intervista Corrado Passera – Pillola A

Come è stata la genesi e il primo impatto dello Startup Act, un atto che avrebbe rivoluzionato, l’ecosistema tech nazionale?

W Executive Meets: Pietro Valdes e Ottavio Maria Campigli intervistano Corrado Passera – Teaser
W Executive Meets: Pietro Valdes e Ottavio Maria Campigli intervistano Corrado Passera – Teaser

Parte oggi W Executive Meets, un ciclo di interviste in cui approfondiremo un tema nodale dell’economia del nostro sistema

#WideoSeries: Nasce W Advisory. Video di presentazione
#WideoSeries: Nasce W Advisory. Video di presentazione

È nato un nuovo brand di W Executive: W Advisory. A entrare in squadra sono Laura Cavallaro e Marco Planzi, due ingegneri con oltre 15 anni di consulenza con più di 50 aziende italiane e internazionali, e che hanno nel loro DNA l'attenzione alle persone e all'analisi dei dati e dei processi.

Annunci di lavoro: indicare la RAL sarà obbligatorio
Annunci di lavoro: indicare la RAL sarà obbligatorio

Si tratta di una direttiva del Parlamento Europeo che ha l'obiettivo di garantire una maggiore trasparenza salariale, ma che va in direzione di una vera parità retributiva tra uomini e donne.

Il rientro dei talenti al Sud Italia: uno degli asset di W Executive
Il rientro dei talenti al Sud Italia: uno degli asset di W Executive

Il Centro-Sud Italia è stato sempre stata una zona non battuta dal settore Executive Search, poi è arrivato Giuseppe Guerra che ha intessuto relazioni, intercettato e riportato al Sud professionisti. Ecco due casi emblematici e di successo.

Re-Hiring: la tendenza di assumere gli over 50
Re-Hiring: la tendenza di assumere gli over 50

Il trend, chiamato Re-Hiring - che vede sempre più aziende che assumono gli over 50 - ha preso piede negli Stati Uniti. Ma il mondo HR resta alla finestra: i "longennials" saranno la nuova carta vincente?

I grandi leader sono grandi comunicatori
I grandi leader sono grandi comunicatori

La comunicazione non è più considerata una soft skill tra i “grandi” leader mondiali, bensì è uno strumento chiave che tutti studiano e migliorano in ogni sua forma: scritta, verbale, di presentazione.

#WideoSeries: Christophe Duchatellier nell'Advisory Board
#WideoSeries: Christophe Duchatellier nell'Advisory Board

Il CEO Pietro Valdes, dopo Claudio Ceper, ha scelto Christophe Duchatellier per entrare nell'Advisory Board di W Executive.

#WideoSeries: Happy Women's Day
#WideoSeries: Happy Women's Day

Uniche e distintive, che è il motivo per cui le abbiamo scelte: vogliamo che si sentano parte di un mondo realmente paritario e inclusivo - a partire da dove lavorano.

Chi è responsabile dello sviluppo della carriera?
Chi è responsabile dello sviluppo della carriera?

"Le aziende un tempo sceglievano i talenti, ora sono i talenti che scelgono le aziende.

#WideoSeries: Backstage edition
#WideoSeries: Backstage edition

Il video Making Of ha un significato profondo, che va al di là del minuto spassoso e spontaneo.

#Wideoseries: le "nostre" donne, mamme e manager
#Wideoseries: le "nostre" donne, mamme e manager

Troppe aziende vedono ancora la maternità come una sorta di vacanza, con paragoni impropri tra colleghe che hanno scelto di rientrare al lavoro alla fine dell’obbligatoria o di prendere la facoltativa.

Le dimissioni di Jacinda Ardern mostrano che il burnout è reale – e non c'è nulla di cui vergognarsi.
Le dimissioni di Jacinda Ardern mostrano che il burnout è reale – e non c'è nulla di cui vergognarsi.

La capacità di riconoscere le cose veramente importanti e di farsi da parte nel momento in cui si capisce che si è dato tutto ed è giusto dare ad altri il testimone.

#WideoSeries: Progetto CSR. W Executive e Selva Urbana
#WideoSeries: Progetto CSR. W Executive e Selva Urbana

Era una nostra promessa di CSR, e l'abbiamo realizzata grazie a Davide Cazzaniga di Selva Urbana.

#WideoSeries: Making of
#WideoSeries: Making of

Nelle #WideoSeries siamo tutto fuorché perfetti. Lo vedrete in questo video "backstage": ci siamo divertiti, abbiamo sbagliato, e abbiamo rifatto i CIAK anche dieci volte.

Il report di Mentors4u
Il report di Mentors4u

L’evento, organizzato ogni anno da Mentors4u, punta ad affiancare i Mentee nell’impostazione di un percorso professionale differenziante e di successo, sin dai primi anni di carriera.

Le nuove figure professionali per il settore bancario  e lo specialty finance
Le nuove figure professionali per il settore bancario e lo specialty finance

Una volta in ogni città italiana c’erano quattro lavori “sicuri”: il medico-farmacista, il sindaco, il prete e il bancario. Ognuno di questi aveva un lavoro sicuro e ben remunerato.

#WideoSeries: I nostri brand
#WideoSeries: I nostri brand

W Executive si completa con altri due brand, W Advisory e WeHunt.

#WideoSeries: I nostri tool proprietari
#WideoSeries: I nostri tool proprietari

In questo video, Claudio Ceper e il nostro Ottavio Maria Campigli, che presenta i due tool proprietari di W Executive.

#WideoSeries: Innovazione. Una parola, una competenza e un valore
#WideoSeries: Innovazione. Una parola, una competenza e un valore

Innovare vuol dire aprirsi al nuovo, applicando nuovi approcci per rinnovare le competenze e abilità.

#WideoSeries: Il valore della competenza
#WideoSeries: Il valore della competenza

In questo video, il nostro Raffaele Bonfitto va a fondo sul concetto di competenza, e parte da un punto cardine:.

#WideoSeries: Affidabilità. In cosa consiste?
#WideoSeries: Affidabilità. In cosa consiste?

"Il modo migliore per scoprire se ci si può fidare di qualcuno è dargli fiducia"

#WideoSeries: Quanto conta un claim per un'azienda?
#WideoSeries: Quanto conta un claim per un'azienda?

Ce lo spiega il nostro Alessandro Bossi, insieme a Claudio Ceper, Advisory Board Member di W Executive, partendo proprio dal significato del verbo "to claim".

#WideoSeries: Cosa significa fare Corporate Social Responsibility?
#WideoSeries: Cosa significa fare Corporate Social Responsibility?

CSR non è obbligo, ma consapevolezza: significa impegnarsi e porre la responsabilità sociale al centro.

Leadership e gestione delle persone: come superare queste 7 tensioni?
Leadership e gestione delle persone: come superare queste 7 tensioni?

I cambiamenti digitali e di business sono sempre più veloci ed è quindi sempre più apprezzato un nuovo stile di guida, con leader più agili, che si adattano meglio al contesto e che abbiano attitudini meno "controllanti".

#WideoSeries: Le persone al centro, il tramezzo su cui poggia W Executive
#WideoSeries: Le persone al centro, il tramezzo su cui poggia W Executive

Giuseppe Guerra spiega l’importanza di riportare i cervelli "fuggiti" altrove al Centro-Sud, nei loro luoghi di origine.

#WideoSeries: Claudio Ceper nell’Advisory Board di W Executive
#WideoSeries: Claudio Ceper nell’Advisory Board di W Executive

Former Senior Partner in Egon Zehnder e oggi Career Doctor, Claudio Ceper ha scelto di affiancare e supportare W Executive.

Nasce W Executive: Video di presentazione con il CEO Pietro Valdes
Nasce W Executive: Video di presentazione con il CEO Pietro Valdes

W Executive è la nuova società di Executive Search fondata dal CEO Pietro Valdes insieme a otto Equity Partner, che poggia sulle solide basi del fondo Pro A Capital.

Emergenza costi. Le aziende energivore oggi: il caso di Industria Alimentare Ferraro
Emergenza costi. Le aziende energivore oggi: il caso di Industria Alimentare Ferraro

Negli ultimi tre anni i costi energetici sono decuplicati, e a soffrire maggiormente sono le pmi in particolare quelle cosiddette Energivore. Al di là degli aiuti del Governo, la salvezza sta in un insieme di soluzioni. Perché nessuno si salva da solo.